Davanti alla barbarie

Mi ero già occupato del caso Charlie Hebdo l’altro giorno, ma dopo aver letto il comunicato del Direttore del Conservatorio di Parigi non potevo ignorare questo fondamentale contributo.
Mi è sembrato più appropriato pubblicarlo sul mio sito, ma voglio condividerlo pure qui.

Questo atto barbaro e ignobile ci interroga circa i doveri di un’istituzione come il Conservatorio di Parigi. Formando i ballerini e i musicisti del domani, tentiamo di trasmettere alle giovani generazioni la bellezza, la grandezza, la nobiltà, quei valori sconosciuti ai fanatici imbecilli che hanno agito ieri. Davanti alla barbarie, il Conservatorio appare come un rifugio, come un luogo di resistenza.
Non si tratta solo di sapere danzare, suonare uno strumento, cantare, bensì di affermare un’alta opinione dell’umanità, lontana dall’orrore che è imperversato questo 7 gennaio.

Beniamino Trucco

Ieri sera ho letto il comunicato del Direttore del Conservatorio nazionale superiore di musica e di danza di Parigi in merito alla strage avvenuta nella redazione del giornale “Charlie Hebdo”.
Sono rimasto molto colpito da queste parole e ho deciso – nel mio piccolo – di fare il possibile per diffonderle.

Ho quindi tradotto il comunicato (grazie a papà e a Elisa che mi hanno aiutato a rifinire il tutto), per far arrivare questo messaggio anche a chi non conosce il francese.
Pubblico il testo qui sul sito e non sul mio blog personale perché – visto che il Direttore parla della musica e della cultura in generale come di un rifugio, di una forma di resistenza alla barbarie – ho ritenuto doveroso includere questa riflessione nel mio spazio virtuale dedicato alla mia attività di musicista.

FACE A LA BARBARIE

L’attentat perpétré hier contre le journal Charlie Hebdo a profondément bouleversé…

View original post 630 altre parole

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in #Pubblicamente: post per molti e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...