Vinciamo noi

Sono sempre stato un combattente.
Non mollare, stringi i denti, e si va fino in fondo alle questioni da risolvere. Prendi di petto la situazione e se non funziona, allora affrontala in modo sottile, capisci i meccanismi, indaga sui particolare e vai ad agire con precisione chirurgica. A volte l’unica soluzione è essere più preciso di chi ti pone gli ostacoli: battili sul loro terreno, dimostra di essere più bravo di loro. Ma sempre con la stessa determinazione.

Eppure, qualche volta finisci la carica. Il sistema ti prende per sfinimento, loro sono troppi e hanno il coltello dalla parte del manico. Tu hai ragione, ma loro sono al comando.
Le figure intermedie che potrebbero aiutarti in qualche modo non sempre riescono: chi per incapacità, chi per mancata volontà, chi perché pensa che comunque non servirebbe, chi vorrebbe ma non può.

Non voglio rifugiarmi nel “Che ci vuoi fare siamo in Italia”, è una soluzione sbagliata e non è una soluzione. Le cose cambiano cambiandole e non si cambieranno da sole, inizia pure a darti da fare.
Però arrivi ad un certo punto in cui ti ritrovi stremato e ti sembra di star lottando contro i mulini a vento di don Chisciotte. Solo che non sono mulini a vento: non è follia, c’è una direzione in quello che stai facendo. Uno scopo. Una motivazione. Delle basi solide su cui basare le tue argomentazione. Un po’ di sano, vecchio, ormai quasi sconosciuto buonsenso.
Ma è così che agisce, il sistema. Ti fa pensare di essere tu, quello sbagliato. Tu, quello che cerchi di riportare un po’ di ratio in questo caos, che cerchi di ragionare, che cerchi di difendere quello che è giusto. Sei tu il folle: quello che sta provando lottare contro qualcosa di sbagliato.

Il percorso di formazione dei docenti per le scuole medie consiste in un anno di TFA (Tirocinio formativo attivo), a cui si può accedere dopo la laurea magistrale e con cui si ottiene l’abilitazione all’insegnamento, al termine del quale si viene inseriti in una fascia dedicata apposta ai docenti abilitati in attesa di concorso per provare ad essere immessi in ruolo.
I docenti di musica delle scuole medie sono gli UNICI 
in tutto il panorama nazionale con un percorso di studi che prevede un intero corso di laura specialistica ad indirizzo didattico, più un anno di TFA. Il tutto per poi essere trattati allo stesso modo di chi ha dovuto frequentare solo il TFA: fascia per gli abilitati in attesa di concorso. Anche se noi abbiamo studiato didattica per 3 anni e non per 1, non c’è alcun riconoscimento particolare del tuo percorso. Ti chiedono molto in più rispetto a tutti gli altri, ma non ti danno niente in cambio.

Questo è sbagliato. Questo non ha senso. Questo è illogico.
Eh, ma siamo in Italia.
Già. Nessuno ci caga: siamo pochi, circa un migliaio in tutta Italia. Forse nelle prossime settimane riusciremo ad approdare in Commissione cultura per affrontare questo problema, ma chissà se ci sarà un seguito a questo primo approccio. I sindacati ci snobbano, siamo troppo pochi per essere presi in considerazione, vedremo come va con la politica, se si apre qualche spiraglio.

Eh, siamo in Italia.
Un cazzo. Le cose cambiano cambiandole. Che fatica, però, certe volte. Contando che in mezzo a tutte queste cose dovrei studiare, lavorare e vivere.

Volete sapere la verità? #vinciamonoi Anzi, abbiamo già vinto. Io e tutti quelli che non mollano l’osso fino alla fine. Perché anche se oggi il sistema  riuscito a bollirmi, a stremarmi, a farmi pensare che siamo alla frutta e non ce la possiamo fare ad uscire… mi basta sfogare un po’ di rabbia scrivendo, e poi sono pronto. Si torna alla carica.
Perché noi abbiamo ragione e questa è un’ingiustizia.

Vinciamo noi. Almeno speruma, va.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri sparsi e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Vinciamo noi

  1. Pingback: Sono vivo | Q.I. – Qualcosa d'interessante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...