Lezioni

Ecco a cosa serve un insegnante.
Nel momento in cui pensavi di essere quasi arrivato ti fa capire che in realtà sei solo a metà strada.

Quindi, prima realizzi che il brano che sembrava quasi finito è ancora da lavorare un sacco e che intanto c’è sempre tutto il resto da studiare…
Poi ti metti sotto, e si riparte. (Caldo permettendo. Occhiolino)

E andiamo.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Chitarra, Musica, Pensieri sparsi e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...