Libertà

E riscopri a 21 anni l’indipendenza degli spostamenti grazie alla bici.

Ammesso che si possa chiamare bici quella carriola a due ruote e pedali che uso per spostarmi in Torino se non voglio prendere il bus.

[Appena riesco metto una foto, così capite.] Occhiolino

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in #Comunemente: un blog come tanti altri, Pensieri sparsi e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Libertà

  1. Pingback: Diari della bicicletta | Q.I. – Qualcosa d'interessante

  2. lordbad ha detto:

    O forse ci serve riscrivere una nuova dichiarazione di indipendenza

    😉

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2012/07/04/nuova-dichiarazione-dindipendenza-fatta-in-casa-biosostenibile/

    Un saluto da Vongole & Merluzzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...